Crociera ai Caraibi: periodo migliore per partire

Sabbia bianca, acqua cristallina, palme altissime e città coloniali: l’area caraibica è un insieme di isole e paesi tutti da scoprire. Ma qual è il periodo migliore per andare in crociera ai Caraibi?

La crociera ai Caraibi è una delle vacanze più amate dagli italiani. Tante isole e paesi bagnati dal Mar dei Caraibi dove si può vivere appieno le tradizioni, la cucina e il relax. Poi se pensi che puoi visitare più posti durante lo stesso viaggio, ancora meglio!

Se il tuo sogno è sempre stato quello di fare una crociera ai Caraibi, la prima cosa che devi sapere, però, è che non tutti i periodi dell’anno sono consigliati.

Quando partire per una crociera ai Caraibi

Il periodo migliore per una crociera ai Caraibi va da novembre/dicembre ad aprile, anche maggio, perché il clima è ancora stabile. In questi mesi puoi scappare dal freddo e goderti il sole e il caldo dei Caraibi. Negli altri mesi, da giungo a settembre, le condizioni meteorologiche non sono ideali. Oltre all’afa bisogna fare i conti con la stagione delle piogge: alle belle giornate di sole si alternano molto spesso temporali improvvisi e di forte intensità, spesso accompagnati da nubifragi e venti forti. Tra agosto e settembre, poi, sono molto frequenti anche gli uragani: se proprio non puoi rinunciare a partire durante l’estate allora è meglio farlo a giungo e luglio. Inoltre devi considerare che alcune zone, come Puerto Rico, Panama e Trinidad sono solitamente meno colpite dagli uragani.

Clima e temperature ai Caraibi

Il clima caraibico è tropicale, con temperature miti più o meno tutto l’anno, con una media di 25° C. Come già detto, da dicembre ad aprile l’aria è più secca, poco piovosa, mentre nei restanti mesi la stagione è più umida e calda. In ogni caso nelle zone più a nord la temperatura è più bassa, per cui nei mesi invernali farà sicuramente un po’ più freddo. Il periodo migliore è, dunque, la primavera: sole e caldo, senza afa e pioggia!

Quando prenotare una crociera ai Caraibi

Dovendo partire nei mesi invernali o primaverili il consiglio è di prenotare già ora, per approfittare delle offerte e per avere la sicurezza di trovare la cabina più adatta alle proprie esigenze. Le destinazioni sono molte e differenti, dal Messico a Cuba, dalle Bahamas alla Giamaica. Ognuna ha la sua particolarità e la sua bellezza e vale la pena visitarle tutte.

Cosa portare in valigia

Prima di partire per una crociera, ti chiederai  cosa portare in valigia. Questo ovviamente dipende dalla destinazione e dal periodo. Nel caso di una crociera ai Caraibi è consigliabile portare ovviamente vestiti leggeri e costumi. Non dimenticare, però, qualche felpa e pantaloni lunghi per la sera, quando fa più fresco e, soprattutto, un k-way e un ombrello per ripararti in caso di pioggia. Infine, abbigliamento e scarpe comode per le escursioni.