Crociera Caraibi, le mete più belle in un unico viaggio

Una crociera ai Caraibi alla scoperta delle isole più belle e autentiche dell’America centrale, tra spiagge bianche e mare cristallino. Scopri le destinazioni più affascinanti da non perdere

Quante volte hai chiuso gli occhi e immaginato di svegliarti su una delle più spettacolari isole caraibiche, davanti ad un panorama da cartolina, su una spiaggia di sabbia bianca e il mare cristallino? È arrivato il momento di realizzare il tuo sogno: una crociera ai Caraibi ti porterà nei posti più belli dell’America centrale, con il vantaggio di poter visitare più isole durante lo stesso viaggio.

Ogni giorno sarà possibile godersi l’alba e il mare di una destinazione nuova e rilassarsi su spiagge che sono tra le più belle al mondo.

Palme altissime, acque turchesi, natura incontaminata e città coloniali: l’area caraibica è molto ampia ed è fatta da una miriade di isolette dove puoi vivere le colorate tradizioni, dal raggae ai liquori, dalla cucina creola ai tanti festival. Con “Caraibi” si identificano tutti i paesi e le isole bagnate dal Mar Caraibico, in cui ci sono tre arcipelaghi: Grandi Antille, Piccole Antille e Isole Bahamas.

Per una crociera ai Caraibi il periodo ideale è la stagione secca da dicembre a maggio, per non imbattersi in cicloni ed uragani, presenti soprattutto nei mesi tra ottobre e novembre, e gli itinerari sono tanti e diversi. Certamente le acque cristalline rappresentano l’attrazione principale di questa meta esotica, ma in realtà le cose da vedere e apprezzare sono tante.

Ecco alcune delle destinazioni da non perdere durante una Crociera ai Caraibi

Messico

Sabbia bianca e fine, accarezzata dalle acque tipicamente turchesi del mar dei Caraibi e costeggiata da un’ampia barriera cornalina, ricca di coralli di vari tipi, spugne e alghe calcaree, che ospita una enorme varietà di specie marine. Il Messico rimarrà per sempre nel tuo cuore e non solo per questo. L’intera Riviera Maya ti permetterà di entrare in contatto con le ricchezze naturali e culturali di questa terra. Gli scenari mozzafiato e le rovine nel magico mondo dei Maya a Tulum, Cobá e a Cozumel ti porteranno indietro nel tempo per rivivere lo splendore di una civiltà misteriosa e particolarmente affascinante.

Cuba

L’isola più grande dei Caraibi e, probabilmente, una delle mete più affascinanti. Un luogo autentico, culturalmente unico, effetto della Rivoluzione di Fidel Castro e Che Guevara, ma anche dello spirito stesso del popolo cubano. Qui a Cuba non manca nulla, dalle splendide spiagge bianche e il mare cristallino di Cayo Largo e Varadero, alle città storiche di Havana e Trinidad, dichiarate Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Non mancano anche villaggi e cittadine coloniali e parchi ricchi di fauna. Da visitare la magica e storica L’Avana, capitale dell’isola, fondata 500 anni fa da Diego Velázquez de Cuéllar. Caratteristica la parte vecchia e il centro, con numerosi edifici religiosi barocchi e architetture civili-militari.

Bahamas

Uno dei più famosi paradisi caraibici, un luogo da vedere assolutamente. Le 700 isole delle Bahamas offrono una grande varietà di meraviglie in un piccolo mondo ricco di natura selvaggia, colori accesi e tradizioni affascinanti. L’isola più famosa e visitata dai turisti è Nassau. Qui si possono ammirare la Cattedrale del Cristo Re, il Museo dei Pirati e le formazioni rocciose subacquee chiamate “Bimini Road”, che si trovano a nord dell’isola di Bimini. Si racconta che queste rovine siano ciò che rimane della città perduta di Atlantide!

Barbados

Insenature nascoste, spiagge bianche, parchi naturali e città ricche di cultura: le isole Barbados regalano innumerevoli ingredienti par lasciarsi incantare. Anni di influenza coloniale britannica hanno attribuito a Barbados il titolo di “Piccola Inghilterra”. Gli abitanti, i Bajan, hanno assimilato gli usi e costumi inglesi, mantenendo però la propria unicità. Nella capitale Bridgetown il passato di colonia britannica è più vivo che mai e il tè delle cinque non può mancare, mentre ad Alleynes Bay potrai ammirare le bellissime tartarughe marine che vivono pacificamente tra la sabbia e gli scogli e che saranno dei compagni di nuoto particolarmente inusuali.

Repubblica Dominicana

Una perla dei Caraibi diversa da tutte le altre isole: la bellissima Repubblica Dominicana ha meno spiagge, ma la vera particolarità sta nelle splendide escursioni che si possono fare nelle zone più interne. L’isola presenta un territorio ricoperto da lussureggianti foreste pluviali, imponenti cascate, valli incontaminate e scenari naturali unici al mondo, tra cui il parco Morne Trois Pitons, Patrimonio UNESCO dal 1997. Santo Domingo, la capitale, possiede un vivace e affascinante centro storico risalente al periodo coloniale. Numerosi i musei e i luoghi di interesse culturale da visitare.

Martinica

Isola francese, Martinica costituisce un insieme di stili e culture. Se ami le spiagge isolate e la natura rigogliosa, ma non vuoi rinunciare al fermento culturale, questa è l’isola giusta. La capitale Fort-de-France è una città in espansione, allegra ma rilassata, con affascinanti musei e monumenti. Tra le spiagge la località più apprezzata è Plage des Salines, oltre a tutta la costa orientale.

Giamaica

La Giamaica non è solo Reggae, colori e rasta alla Bob Marley, ma tanto altro. Dalle splendide spiagge al parco nazionale di Blue Mountain, dove si trovano cascate e sentieri che sembrano uscite da un sogno tropicale, quest’isola delle Grandi Antille è diventata una meta perfetta per gli amanti di natura e animali. Per chi vuole godersi la sua animata vita cittadina, a Kingston, la capitale, troverà infatti molti locali, dove gustare buon cibo piccante, ascoltando ottima musica dal vivo. King Street è la via dello shopping, mentre Harbour Street è un mercato artigianale.

Isole Cayman

Un vero e proprio paradiso terrestre, con le classiche spiagge bianche, l’acqua trasparente e le palme che dominano tutto il litorale. Questo arcipelago, che si trova a circa 140 chilometri a sud di Cuba, è composto da tre isole che portano il nome di Grand Cayman, Cayman Brac e Little Cayman. Considerate fra le mete migliori per attività subacquee ai Caraibi, le Isole Cayman offrono opportunità fantastiche per ammirare da vicino la fauna e la flora marina della regione. Famose le Turtle Farm, con gli allevamenti di tartarughe, che facilmente si intravedono nuotare nelle acque del mar delle Antille.

Vuoi goderti tutto il divertimento ed il relax di una vacanza in crociera ai Caraibi ad un prezzo super conveniente? L’offerta MSC Prezzo Leggero  fa apposta per te!