MSC Crociere presenta la realtà virtuale immersiva all’EXPO: potrai visitare tutte le navi senza salire a bordo

Tour virtuali delle navi MSC Crociere, questa è la nuova possibilità offerta dalla più grande compagnia di navigazione al mondo a capitale privato e leader nel Mediterraneo.

Lo strumento all’avanguardia che permette di visitare le navi, anche quelle che entreranno in servizio tra due anni, è stato sviluppato dal colosso tecnologico Smansug, e consentirà per la prima volta di muoversi liberamente su una nave, visitarla senza essere però a bordo.

Il lancio di questa tecnologia è previsto domani in occasione dell’apertura dell’Expo di Milano, di cui MSC è Official Cruise Carrier. Sarà messa a disposizione dei partner di MSC e degli agenti di viaggio italiani e permetterà di arricchire il modo e la percezione con cui i clienti entreranno in contatto con le navi prima ancora di acquistare la crociera.

realtà immersiva

La realtà virtuale immersvia, questo è il nome dello strumento, è basata sugli Oculus Gera VR di Smangung e su un software sviluppato appositamente, e permetterà ai croceristi di vivere l’esperienza a bordo ancor prima di salire sulla nave. I passeggeri virtuali visiteranno sei aree chiave della nave, come cabine, ristoranti e aree piscine, e potranno addirittura assistere ad uno degli spettacoli entusiasmanti in programmazione nei teatri delle navi salendo sul palco con gli attori. Visitando l’area buffet l’utente passeggero potrà sentire anche i profumi della frutta fresca del pane appena sfornato e del cioccolato.

Ancora una volta la compagnia nostrana testimonia l’impegno nello sviluppo di innovazioni tecnologiche e all’avanguardia attraverso partner ship ed alleanze con i brand più prestigiosi a livello mondiale.

Ecco cosa ha dichiarato Andrea Guanci, direttore marketing Italia di MSC, in merito alle innovazioni che la nuova realtà immersiva porterà nel rapporto stesso con il cliente:

 “Fino ad oggi nei principali porti italiani MSC Crociere ha organizzato le visite a bordo delle proprie navi per poterle far conoscere ai viaggiatori e agli agenti di viaggio. La grande novità è che da oggi è possibile ‘portare la nave dalle persone’. Per l’Expo, infatti, abbiamo fatto sviluppare questa tecnologia che permette di salire a bordo delle nostre navi nel centro di Milano, all’interno del nostro spazio espositivo attraverso 4 postazioni di realtà immersiva. E molto presto chiunque potrà farlo anche comodamente sotto casa, recandosi nella propria agenzia di viaggio di fiducia”.

Da domani MSC sarà presente fino al 31 ottobre all’Expo di Milano in uno spazio espositivo in cui saranno a disposizione 4 postazioni da cui poter intraprendere il giro virtuale attraverso la tecnologia Samsung Galaxy Note 4 che immergerà lo spettatore in un’indimenticabile esperienza.

Come già detto i visitatori potranno salire a bordo non solo delle navi già esistenti ma anche delle due in programma per i prossimi anni: MSC Meraviglia, in servizio dal 2017, ed MSC Seaside che navigherà nel Mar dei Caraibi a partire dall’invero 2017.