Norwegian Cruise Line svela il nuovo programma The Norwegian Edge

Norwegian Cruise Line si dimostra ancora una volta una compagnia attenta all’innovazione della sua flotta ed ha svelto un nuovo programma volto a migliorare ancor di più tutte le sue navi per offrire ai propri ospiti un vacanza ancor più esclusiva. The Norwegian Edge, questo il nome del programma, è una sfida importante che attraverso l’investimento di 400.000.000 $ mira ad elevare ancor di più gli standard di eccellenza. L’operazione più importante sarà la ristrutturazione delle navi per elevare l’esperienza  a bordo della flotta a questi nuovi standard così come affermato da Andy Stuart, Presidente and Chief Operating Officer di Norwegian Cruise Line, nella seguente dichiarazione:

ncl_Epic_Public_Plunge.psd

“Norwegian ha una lunga storia di investimenti nella sua flotta per offrire agli ospiti le migliori e più recenti innovazioni, ma l’investimento per elevare le nostre navi allo standard di eccellenza The Norwegian Edge porterà la compagnia a nuovi livelli. I nuovi standard del programma The Norwegian Edge invoglieranno i nostri ospiti a tornare più volte sulle nostre navi che, al termine dei lavori, sembreranno come appena varate, offrendo nuovi menu ed esperienze gastronomiche nonchè portando gli ospiti verso incredibili ed esclusive destinazioni che riflettono le finiture di qualità, il comfort e il servizio eccezionale che è possibile trovare su tutta la flotta Norwegian”.

Al di là del miglioramento della flotta verranno poste in essere altre operazioni con l’obiettivo di rendere la vacanza per gli ospiti un’esperienza moderna ed innovativa, basata sulla flessibilità e la libertà. Nel comunicato stampa che riporto di seguito sono sintetizzati tutti i punti del The Norwegian Edge:

Programma Culinario
Come innovatore nel campo della libertà e della flessibilità in mare, senza orari prestabiliti per i pasti e con un’offerta che comprende fino a 28 proposte ristorative sulla flotta, Norwegian sa che la gastronomia è fondamentale per l’esperienza di vacanza dei suoi ospiti. Pertanto, la compagnia continua a incrementare gli investimenti nel suo programma culinario di bordo, al fine di dare vita ad esperienze eccezionali, dalle cene gourmet all’eccellenza nel servizio.

La novità per il 2016 è che i ristoranti principali di tutte le navi della flotta Norwegian offrono menu gratuiti aggiornati che ora includono anche opzioni con prezzi à la carte, come le code di aragosta alla griglia e surf and turf, offrendo agli ospiti ulteriori scelte e gusti per personalizzare la loro esperienza culinaria. I nuovi menu gratuiti offrono una maggiore varietà – che comprende antipasti, minestre e insalate, piatti principali e dessert – attentamente sviluppata dal team di chef Norwegian con particolare attenzione a bilanciare i piatti tradizionali più popolari – come le prime ribs, il chateaubriand, il carré di agnello e le escargot – con le tendenze attuali e le aspettative sempre più elevate degli ospiti. Le nuove proposte comprendono una selezione più ampia di specialità di pesce e frutti di mare, come la cernia fresca, insieme a piatti contemporanei come il ceviche di gamberi, le capesante atlantiche scottate con purea di finocchio e le costine di manzo brasate.

A partire dal 31 gennaio, Norwegian estenderà a tutta la flotta i nuovi menu dei ristoranti di specialità che hanno debuttato a bordo della Norwegian Escape. L’introduzione di questi rinnovati menu negli caratteristici ristoranti di specialità della compagnia – Cagney’s Steakhouse, Le Bistro e La Cucina – insieme alle nuove proposte del Moderno Churrascaria e del Teppanyaki, eleveranno ulteriormente l’esperienza culinaria degli ospiti, fornendo opzioni aggiuntive e nuovi sapori. I menu comprendono piatti tradizionali francesi a Le Bistro, come la Bouillabaisse, le capesante Jumbo Bay scottate in padella e i medaglioni di vitello con salsa Morel, nonchè un menù più solido a La Cucina che include antipasti, risotti e secondi piatti tradizionali come l’ossobuco alla milanese o il filetto di branzino impanato. Questi nuovi menu saranno offerti a bordo della Norwegian Breakaway dal 31 gennaio; sulla Norwegian Getaway dal 14 febbraio; sulla Norwegian Epic dal 6 marzo; sulla Pride of America dal 15 marzo, al termine del bacino di carenaggio; sulla Norwegian Gem dal 1 aprile e a bordo della Norwegian Dawn nel mese di giugno, dopo il bacino di carenaggio.

Oltre ai nuovi menu, Norwegian sta espandendo ulteriormente la formazione e le certificazioni dei team di cucina e sala della sua flotta. Tutti gli Executive Chef, gli Executive Sous Chef e altri membri del personale di cucina sono certificati dall’American Culinary Federation (ACF). Fondata nel 1929, la ACF é la più importante organizzazione di chef professionisti in Nord America che comprende oltre 17.500 membri in quasi 200 associazioni in tutta la nazione. Oltre all’eccellenza in cucina, la compagnia sta lavorando per la realizzazione di un programma certificato di formazione per il servizio che includerà tutte le posizioni a contatto con gli ospiti e tre nuovi centri di formazione e di sviluppo che hanno aperto in tutto il mondo al fine di supportare la formazione dei membri dell’equipaggio prima dell’imbarco, in modo che siano immediatamente in grado di fornire un servizio eccellente non appena salgono a bordo delle navi.

Destinazioni eccezionali
Norwegian ha ulteriormente esteso i suoi piani per la proprietà privata di destinazioni, tra i quali lo sviluppo dell’esperienza nei Caraibi in stile resort di Harvest Caye, Belize. Questo spettacolare scalo sarà caratterizzato da un’ampia piscina, una spiaggia ad uso esclusivo, una laguna poco profonda per praticare sport acquatici, lussuose cabine private in spiaggia e molte altre caratteristiche interessanti, il tutto circondato da uno degli ecosistemi più ricchi della regione, con una diversità di flora e fauna che rappresenta il fulcro dell’esperienza a Harvest Caye.

Importanti nuove caratteristiche sono in serbo anche per l’isola privata della compagnia alle Bahamas, Great Stirrup Cay. L’isola è stata migliorata nel 2014 e farà il suo debutto con nuove proposte e servizi di alta qualità entro la primavera del 2017. I dettagli saranno annunciati entro la fine dell’anno e gli ospiti troveranno sull’isola una serie esperienze che completano quelle offerte a bordo delle navi Norwegian, compresi spazi privati, lussuose aree relax, numerosi punti di ristoro e attività interattive.