Msc Crociere tra i partner ufficiali Expo 2015 leader dell’eccellenza italiana

Expo 2015 sarà per l’Italia l’evento dell’anno, un appuntamento prestigioso che rilancerà su scala mondiale il brand del Made in Italy nel settore agroalimentare. Sarà un evento sul quale saranno accesi i riflettori internazionali. Su Milano saranno rivolti gli occhi di tutti i Paesi di tutto il mondo. Un’occasione unica, insomma. E quando si parla di unicità si mobilitano i più importanti brand che hanno nell’eccellenza la propria mission. Così è successo con Msc Crociere, la compagnia leader nel Mediterraneo, che si è gemellata con Expo 2015 diventando Official Cruise Carrier.

Posizionamento logo Expo_fiancata nave_05.indd

Dunque Msc Crociere ed Expo 2015 collaboreranno per l’intera durata dell’esposizione. Per Msc sarà l’ennesima opportunità per essere portavoce dei valori dell’eccellenza italiana in giro per il mondo. Sulla fiancata di Msc Fantasia, una delle punte di diamante della compagnia, campeggerà per tutto l’anno l’inconfondibile logo multicolor dell’evento. L’accordo consisterà in una serie di agevolazioni riservate ai clienti della compagnia italiana che, come tutti i partner ufficiali Expo 2015, è inclusa tra i rivenditori autorizzati: i passeggeri potranno acquistare direttamente a bordo i biglietti per la manifestazione e potranno approfittare di escursioni dedicate in occasione degli scali di Genova e La Spezia. Inoltre sono previste iniziative commerciali incrociate.

La scelta di essere Official Cruise Carrier di Expo 2015 è del tutto connaturata all’attenzione che Msc Crociere riserva da sempre, e in particolar modo negli ultimi anni, ai temi del cibo, dell’enogastronomia, dei prodotti locali e della ristorazione di alto livello. «Il cibo è uno degli aspetti più significativi del “vivere mediterraneo”, la filosofia aziendale di Msc» ha spiegato Gianni Onorato, CEO della compagnia. Tant’è vero che questa partnership non è la prima iniziativa che Msc mette in campo proprio nel settore della nutrizione: dal 2009 porta avanti, ad esempio, “Get on board for children”, un progetto realizzato insieme con Unicef per combattere la fame e la malnutrizione dei bambini nei Paesi in via di sviluppo e in situazioni ambientali drammatiche. Fino a oggi l’intesa con Unicef ha fruttato, grazie anche al sostegno dei crocieristi, più di 3 milioni di euro di donazioni.

Msc Crociere sarà presente anche nei padiglioni espositivi di Expo 2015 con uno spazio multimediale dedicato alle avveniristiche “navi del futuro” che la compagnia ha messo in cantiere e che saranno pronte a partire dal 2017.