Harmony of the Seas avrà uno scivolo di dieci piani: The Abyss sarà il più alto in mare

Presto la tanta chiacchierata Allure of the Seas, che per questa stagione estiva è impegnata con crociere nei nostri mari, perderà il primato di nave più grande del mondo.

Abbiamo già avuto modo di parlare di Harmony of the Seas, la terza gemella della classe Oasis: da aprile 2016 in mare, sarà lei ad aggiuducarsi il primato. La sua stazza, infatti, raggiungerà le 227.000 tonnellate lorde, contro le 225.282 delle sorelle Oasis e Allure.

scivolo harmony

Al momento la nave è in costruzione presso il cantiere navale di STX France a St Nazaire e sarà pronta solo nel 2016 quando finalmente potremmo finalmente salire a bordo e scoprire tutte le novità che proporrà ai suoi ospiti.

Le notizie su quanto dobbiamo aspettarci dal prossimo colosso dei mari, sono ancora poche e vaghe, anche se qualche piccola indiscrezione comincia a trapelare.

E’ gia fatto noto che Harmony of the Seas, sarà l’unica nave della classe Oasis ad avere degli scivoli d’acqua a bordo e pochi giorni fa sono stati resi noti i loro nomi durante un evento mediatico a New York: Cyclone, Monsoon e Typhoon, che saranno conosciuti come La tempesta perfetta, con un altezza che coprirà tre piani della nave, con curve e avvitamenti mozzafiato, per una discesa a tutta velocità

Ma oltre ai nomi degli scivoli, Royal  Caribbean ha fatto un altro, importante annuncio: Harmony avrà un quarto scivolo, The Abyss, che raggiungerà un’altezza da brivido, senza uguali sulle navi da crociera, pari a dieci piani.

Lo scivolo avrà inizio nella parte superiore della AquaTheatre, teatro all’aperto dove gli ospiti potranno ammirare sensazionali spettacoli acquatici, e condurrà i passeggeri più adrenalinici fino al Central Park, un vero e proprio parco, con un numero esilarante di specie di piante, in mezzo al mare.

Sappiamo che Harmony avrà tante novità a bordo rispetto ad Allure e Oasis, ospitando alcune attrazioni della classe Quantum, la classe più tecnologica della flotta. Infatti i fortunati ospiti della nuovissima nave, potranno farsi preparare un cocktail da un roboat, nel Bionic Bar, un’esempio di sofisticata innovazine che lascerà tutti a bocca aperta.

Per sapere di più non ci resta che aspettare il debutto la nuova nave più grande del mondo, previsto come già detto, nell’aprile 2016.