Vacanze in famiglia: ecco come scegliere la crociera giusta per i nostri figli

Partire per una crociera si dimostra  una delle scelte più frequenti delle famiglie che viaggiano anche con i bambini. In effetti mi è già capitato di dimostrare come questa sia davvero una scelta vincente che accontenta tutti i membri della famiglia. Ma per essere sicuro che tutto vada per il meglio devi essere bravo a scegliere la crociera giusta per i tuoi figli.

crociera con figli

Innanzitutto informati sulle navi e le attività a bordo e scegli quella dove le occasioni di divertimento per i più piccoli sono molteplici. Non sarà difficile trovare quello che fa al caso tuo, poiché come ho scritto più volte, sono molte le navi che si adattano perfettamente alle esigenze dei bambini e dei ragazzi. Molte offrono mini club in cui i bambini, divisi per fasce d’età, trascorreranno il tempo con i coetanei impegnati in tante attività e controllati da personale specializzato. Moltissime navi oltre alle semplici piscine offrono veri e propri parchi acquatici, con scivoli, cascate e giochi. Non è difficile trovare campi sportivi, pareti di arrampicata, ma anche sale giochi e discoteche. Addirittura è possibili incontrare i personaggi in carne ed ossa di cartoni animati, grazie alla partnership che molte compagnie stringono con prestigiose aziende del settore.

Altra cosa a cui devi fare attenzione è l’offerta di ristorazione a bordo. Purtroppo i bambini non sempre hanno gusti semplice e delle volte si rende necessario accontentare anche qualche piccolo capriccio. Quindi prediligi navi con una vasta offerta, magari dove è possibile trovare, pizze, hamburger ed anche gelaterie. Anche il servizio in camera gratuito potrebbe essere determinate nella scelta, poiché potrebbe capitare che i bambini ti costringano in cabina qualche sera.

La scelta dell’itinerario è fondamentale: prediligi vacanze nel Mediterraneo e non troppo lunghe: una crociera di sette notti sarà perfetta come prima esperienza. Inoltre se decidi di coinvolgere i tuoi figli nelle escursioni, devi scegliere qualcosa che possa interessare anche loro, come una gita in barca o in canoa, una giornata al mare, ma anche musei adatti alla loro età, magri interattivi. Se invece hai voglia di allontanarti per tour più lunghi e troppo estenuanti per i bambini, non devi necessariamente rinunciarci, basterà lasciare i tuoi figli a bordo a giocare nel mini club.

Come vedi, basta scegliere la nave giusta, e la crociera diventa davvero la vacanza perfetta per grandi e piccini.