Costa Crociere ha partecipato alla Giornata Internazionale della Cucina Italiana

Il 17 gennaio è stata celebrata la 9° Giornata Internazionale della Cucina Italiana, manifestazione che ogni anno celebra un piatto tipico della tradizione italiana. Su 12 delle navi Costa Crociere, per l’occasione, è stata servita la tipica costoletta di vitello alla milanese, un gustoso piatto tipico della tradizione.

Schnitzel und Pommes

Costa, prendendo parte a questo evento, ha dimostrato ancora una volta il suo impegno nel proporre ai propri ospiti il meglio della tradizione culinaria italiana. L’offerta gastronomica della compagnia, infatti, si basa sulla tradizione regionale ed offre oltre 400 piatti, rappresentativi di 16 regioni del nostro paese, simboli dell’identità e della importante tradizione culinaria che ci contraddistingue. A bordo delle navi è stata recentemente introdotta, ad esempio, la nuova pizzeria Pummid’Oro che propone una pizza sana e genuina preparata esclusivamente con lievito madre,  con la collaborazione della compagnia con l’Università delle Scienze Gastronomiche di Pollenzo.

Inoltre a partire da gennaio 2016 saranno introdotti sulle navi Costa i nuovi menu firmati dallo chef stellato Bruno Barbieri: un autentico viaggio tra gusti e sapori per raccontare a tutti gli ospiti, l’Itala da nord a sud. Inoltre la compagnia che si è sempre dimostrata attenta a tutte le esigenze dei clienti offre menu completi in grado di soddisfare gli ospiti vegani, vegetariani e con intolleranze.

Stefano Fontanesi, Corporate Executive Chef di Costa Crociere ha commentato con queste parole la partecipazione della compagnia a questa importante manifestazione:

“Le nostre navi sono vere e proprie ambasciatrici del meglio dell’Italia nel mondo, a cominciare dal nostro eccezionale patrimonio culinario. Vogliamo far scoprire ai nostri ospiti, che provengono da circa 200 paesi differenti, i piatti della tradizione italiana, preparati secondo le ricette originali. Siamo quindi lieti di partecipare per il quarto anno consecutivo alla Giornata Internazionale della Cucina Italiana”.

Nell’area piscina delle navi coinvolte nell’evento si sono tenute inoltre dimostrazioni di cucina con assaggi e distribuzioni di ricette, per spiegare agli ospiti interessati tutti i passaggi che sottendono la preparazione di un piatto della tradizione. La costoletta di vitello, o anche cotoletta alla milanese, preparata con carne 100% italiana,  è stata la protagonista indiscussa del menu del 17 gennaio, nei ristoranti principali delle 12 ammiraglie Costa che hanno preso parte all’evento.

Forse non tutti sanno che La Giornata Internazionale della Cucina Italiana è una manifestazione che si ripete da ormai nove anni e che nasce dal progetto del Gruppo Virtuale di Cuochi Italiani, un network di oltre 2.200 chef e ristoratori italiani che operano in 70 paesi nel mondo, con l’obiettivo di promuovere  a livello mondiale l’autentica gastronomia italiana di alta qualità.